tatuaggi

Rimozione dei Tatuaggi con TES ( Tattoo Eraser System )

 

Il colore naturale della pelle del paziente non abbronzato è il fattore discriminante per la selezione dei trattamenti laser per la rimozione dei tatuaggi e ecco che allora entra in azione Tes Tattoo Eraser System. Tattoo Eraser System è un medical device  che utilizza un software ed un motore elettrico a bassa tensione  per creare un ciclico movimento verticale (up and down) di aghi che penetrano  nella cute ad una frequenza di 60/100 Hertz . Il manipolo è dotato di una ghiera regolatrice  per controllare e limitare la profondità di  penetrazione degli aghi  al fine di raggiungere la profondità desiderata T.E.S. è costituito da una micro-pompa peristaltica, che aspira una soluzione (a base di  ac. Salicilico) da una sacca sterile  dedicata,  il fluido  bagna gli  aghi quando essi  sono nella loro posizione più alta (distanti dalla cute). La soluzione Salicilica sfrutta lo stesso principio attivo dell'aspirina.

Quando gli micro aghi così imbevuti  penetrano  nel derma, una adeguata  quantità di soluzione entra in contatto con i pigmenti del tatuaggio intrappolati nel citoplasma delle unità biologiche dermiche. Quando gli aghi  ritornano verso l’ alto la soluzione mista ai pigmenti colorati viene aspirata verso l’esterno  ed indirizzata  ad un recipiente di raccolta.

Il meccanismo di pompaggio è progettato in modo tale che la soluzione «pulita» attiva proveniente dalla sacca sterile non può mescolarsi con la soluzione  «sporca» mista a pigmento che viene aspirata e veicolata  verso uno specifico  contenitore di raccolta.Mentre la  soluzione a base di acido salicilico mista a pigmenti colorati  viene aspirata  durante il movimento verso l'alto degli aghi, una nuova quantità di soluzione detergente pulita viene spruzzata sugli aghi stessi. In tale maniera  il fluido pulito è continuamente iniettato nel derma   mentre il fluido sporco intriso di pigmenti  è contemporaneamente assorbito.

Di conseguenza  gli aghi sono sempre tenuti adeguatamente puliti in maniera tale che i pigmenti colorati non possono mai essere reintrodotti nel derma adiacente.

Il manipolo monouso è costituito da due collettori ognuno connesso a due sondini separati:

- Per la soluzione diretta alla cute

- Per la soluzione mista a pigmento proveniente dal derma

L’uscita di aspirazione è localizzata nella parte bassa del manipolo operativo.

Il sondino di aspirazione viene bloccato da un  anello in  silicone a tenuta che impedisce l'ingresso (verso il gruppo motore) anche di  piccole quantità di fluido aspirato che potrebbe  filtrare dall’ aspirazione. In tal modo  le vie di afflusso  restano sempre  pulite  sino alla  fine del trattamento.

Il manipolo monouso è prodotto dalla Ultem Plastic con il gruppo aghi  realizzato in Stainless Steel  316

Dopo il trattamento una medicazione  assorbente contenente  una  miscela di KY gel e NaCl viene  posta sulla zona trattata per 45 minuti  affinché  soluzione  e pigmenti possano ulteriormente  essere assorbiti