cellulite

L'inestetismo della cellulite

 

La cellulite estetica indica una condizione alterata del tessuto sottocutaneo che è ricco di cellule adipose. Si trova sotto la pelle ed è caratterizzata da ipertrofia delle cellule adipose, dove, negli spazi intracellulari si accumulano liquidi (residui dei processi biochimici dell'organismo) in eccesso.

La cellulite è più correttamente chiamata liposclerosi ed interessa oltre la metà della popolazione, distribuendosi prevalentemente tra le donne (8-9 donne su 10), ma coinvolgendo anche il genere maschile, sia pure generalmente in forma più lieve (fino a 4 uomini su 10).

Essa appresenta uno dei principali inestetismi che affliggono circa l'80% delle donne, facendo la sua comparsa già prima dei 20 anni e localizzandosi prevalentemente all'esterno delle cosce, nella zona laterale del bacino, all'interno delle cosce, sui glutei.


 

Il nostro approccio ai trattamenti per la riduzione della cellulite

 

Utilizziamo tecnologie laser all'avanguardia composte da diodi di ultima generazione, che hanno la finalità di stimolare i processi naturali del corpo agevolando l'eliminazione del grasso contenuto nelle cellule adipose attraverso un meccanismo di lipolisi. Essi attivano i processi energetici delle cellule adipose con produzione di glicerolo ed acidi grassi che vengono eliminati grazie alla creazione transitoria di pori sulla membrana cellulare degli adipociti, da cui fuoriesce una componente di grasso.
Le nostre tecnologie non danneggiano le strutture epidermiche, vascolari e nervose. Il grasso liquefatto viene raccolto dal sistema linfatico e trasportato in zone del corpo dove viene metabolizzato più facilmente.